Neurochirurgia

La neurochirurgia si occupa principalmente dei problemi legati a malattie dell’encefalo, del midollo spinale e dei nervi periferici, procedendo alla terapia chirurgicamente.

La visita specialistica neurochirurgica valuta la presenza o meno di patologie a carico del sistema nervoso centrale e periferico. In particolare analizza le cause dei disturbi della colonna vertebrale (per es. ernie discali) e dell’encefalo. Attraverso la raccolta delle informazioni anamnestiche e attraverso l’esame obiettivo, il neurochirurgo, stabilita la causa del disturbo, valuta la terapia più adeguata alla risoluzione del problema o l’eventuale ricorso all’intervento chirurgico. Spesso lo specialista richiede esami diagnostici di approfondimento a completamento del quadro clinico.

È consigliabile rivolgersi al neurochirurgo in presenza di sintomi quali l’elevato dolore alla colonna vertebrale, dolore/paresi o formicolio ad un arto, blocco della parola, paresi al viso, deficit improvviso della vista.

Maggiori informazioni sulla prestazione:

  • La visita neurochirurgica è prenotabile esclusivamente in libera professione
  • I giorni di prenotazione variano in base alla disponibilità del medico
  • La visita dura circa 20 minuti
  • Portare documentazione precedente inerente alla problematica per la quale si richiede la visita (esami diagnostici, esami di laboratorio, altre visite specialistiche)
  • Consegna immediata del referto

Tipologie di prestazioni erogate:

Visita Specialistica

Inquadramento clinico-laboratoristico e terapia della patologia neurochirurgica in esame.

SPECIALISTI

APPROFONDIMENTI